SCAMBIATORI DI CALORE

 

CONOSCI
I NOSTRI SCAMBIATORI
DI CALORE

Gli scambiatori di calore a piastre sono realizzati con una sequenza di piastre caratterizzate da una tipica corrugazione superficiale, che permette l'ottimizzazione dello scambio termico attraverso la formazione di una serie di canali in cui passano, con flusso turbolento, i fluidi destinati a scambiare calore.

I due fluidi passano su canali alterni in modo da:

  • Trasferire calore attraverso la superficie di ciascuna piastra
  • Non entrare mai in contatto diretto tra loro

La geometria delle piastre, il loro numero, la loro corrugazione, il materiale con cui vengono realizzate ed il tipo di tenuta vengono selezionate di volta in volta in base al tipo di scambio termico che si vuole ottenere.

 

SCOPRI I MODI D'USO

Lo scambiatore di calore a piastre Fiorini è la soluzione ideale per riscaldare gli ambienti, ottenendo il massimo scambio termico, a parità di superficie con altre tipologie di scambiatori.
Non ti serviranno più grandi accumuli di acqua tecnica, con serpentini ad elevata superficie di scambio.
Per un efficace riscaldamento sarà quindi sufficiente abbinare al puffer uno scambiatore Fiorini di dimensioni ridotte, ispezionabile o saldobrasato, per poter usufruire di una fonte integrativa come un termocamino, una stufa a pellet o un impianto solare.
Gli scambiatori di calore a piastre Fiorini rappresentano la soluzione ideale per la separazione idraulica tra il generatore di calore e i vari circuiti secondari dell’impianto.
Ossidi e impurità dell’acqua mettono in serio pericolo di danneggiamento il gruppo termico, rendendo indispensabile l’inserimento di uno scambiatore sacrificale che divida i due circuiti.La robustezza, il maggiore spessore delle piastre e l’alta qualità degli scambiatori di calore a piastre Fiorini garantiscono una lunga durata all’impianto.
Gli scambiatori di calore a piastre Fiorini vengono dimensionati e abbinati a Chiller per il raffrescamento degli ambienti tramite un accurato studio delle applicazioni in cui la differenza di temperatura tra i due circuiti è molto bassa.
In queste applicazioni le piastre Fiorini per lo scambio termico vengono appositamente progettate. Inoltre gli scambiatori di calore a piastre Fiorini permettono anche di separare il circuito glicolato del gruppo frigorifero e quello di distribuzione, riducendo in maniera significativa la quantità di glicole impiegata negli impianti.
Oggi sempre più impianti di scambio termico, per il riscaldamento di piscine, sfruttano la compattezza e l’elevata efficienza degli scambiatori di calore a piastre Fiorini, che si distinguono dai più obsoleti fasci tubieri.

Nel caso di una piscina la difficoltà maggiore è il mantenimento della temperatura alle condizioni di regime, per questo Fiorini, a seconda della portata, o della presenza di cloro o di acqua marina fornisce la soluzione più adatta per il riscaldamento della tua piscina.
 
entra-in-fiorini-group

Consulta con un CLICK
listini, documenti
e cataloghi aggiornati

Accedi o Registrati

Vai >

 
 
 
logo-scarica-brochure

SCARICA SUBITO
IL CATALOGO AGGIORNATO


Vai >

FIORINI GROUP
I NUMERI DEGLI SCAMBIATORI DI CALORE

7500

m2 DI PIASTRE PRODOTTE OGNI ANNO


20

ANNI DI VITA MEDIA DEI NOSTRI SCAMBIATORI DI CALORE


4500

m3/h - PORTATA MASSIMA DEI NOSTRI SCAMBIATORI


30000

kWatt DI POTENZA MASSIMA DEI NOSTRI SCAMBIATORI


Italiano