Misure anti Covid-19: Fiorini costruisce una tensostruttura per la pausa pranzo

Pubblicata il 20/05/2020
misure anti covid 19 tensostruttura per la pausa pranzo

Per proteggere i propri dipendenti e prevenire il virus Covid-19, Fiorini ha deciso di investire in una tensostruttura che consenta di rispettare le distanze di sicurezza anche durante la pausa pranzo aziendale.

misure anti covid 19 tensostruttura per la pausa pranzo

 

Le regole per la prevenzione del Covid-19 sono tante e tutte necessarie. A volte però alcune possono creare qualche disagio, come sta succedendo da Fiorini Industries che, per rispettare la distanza minima di sicurezza, ha dovuto istituire la turnazione nelle aree dedicate alla pausa pranzo e agli spogliatoi: una soluzione temporanea e che ha però già evidenziato alcune lacune sotto il punto di vista dell’organizzazione dei dipendenti e dell’azienda.

 

Per questa ragione lo scorso 12 maggio sono iniziati i lavori di montaggio di una tensostruttura temporanea, che garantirà il consumo del pasto con un adeguato confort, nel rispetto della distanza interpersonale e della socialità tra colleghi. Una soluzione che permetterà anche di allargare lo spazio dedicato agli spogliatoi e il ritorno all’orario ordinario.

 

Fin dall’inizio dell’emergenza, Fiorini si è sempre spesa al massimo per rendere ottimali le condizioni lavorative e di vita dei propri dipendenti e, nonostante i limiti e le restrizioni imposti dalle regole di salvaguardia dal virus, sta adottando tutte le misure necessarie per ricreare un clima sereno e un luogo di lavoro confortevole per tutto il team.

 

tensostruttura per pausa pranzo

Italiano